L’editoria e il segreto del successo

Una pratica ben nota nel mondo dell’editoria è quella di non pagare il materiale che viene pubblicato.

Si, avete capito bene, una bella fetta di ciò che vedete sui giornali – quotidiani e periodici – è assoluta speculazione del lavoro di professionisti preparati che vengono rapinati del frutto del loro impegno quotidiano.

Qualche volta in maniera subdola, altre volte con metodi più schietti, sta di fatto che il mondo dell’editoria già da molti anni si è dato una regola di condotta tutta sua, stabilendo che un servizio (fotografico o di testo) può essere o meno retribuito, a suo insindacabile giudizio. Continue reading

Pupazzi e Pupari

Era da tanto che non imbrattavo queste pagine, e in questo periodo mi sono spesso chiesto quale fosse un argomento interessante da condividere con voi. In realtà non è che mancassero le idee, da queste parti, ma ho voluto lasciar correre un po’ d’acqua sotto i ponti, scegliendo quale dei tanti sassolini dovessi tirar fuori dalla scarpa, per cominciare bene il nuovo anno.

Consigliato dai fatti di cronaca locale, e sull’onda di alcuni articoli interessanti che ho letto – anche su queste pagine – circa altisonanti nomi, acronimi e situazioni al limite del ridicolo, mi sono deciso: ho preso carta e penna e, appollaiato sul mio palo preferito, da dove posso dominare tutto il Sinai, mi son messo a scrivere.

Quest’ultimo scorcio del 2010 si è chiuso per Sharm el Sheikh con un bilancio decisamente negativo. Continue reading