Italianità, un virus devastante

Un Paese è fatto dai suoi abitanti, dagli usi e costumi di chi lo vive, dalla sua cultura, dal modo di porsi e di ragionare dei suoi cittadini.

L’Italia dimostra, ogni giorni di più, come sia un piccolo paesucolo, fatto di gente (non tutta ma la maggior parte) che vivacchia, che si adatta e si lascia trasportare dagli eventi, capace solo di protestare vivacemente per cose inutili, senza quello spirito critico che ti fa guardare oltre, che ti fa crescere, che ispira il vanto per una nazionalità forte, dai sani principi e dal carattere maturo. Continue reading