La circolarità storica del Dito nell’Occhio

fo-whiteAlla fine degli anni ’80 la sezione fiorentina dell’allora M.S.I. (Movimento Sociale Italiano)  distribuiva per posta una pubblicazione di poche pagine, col nome di “Il Dito nell’Occhio”.

Gli argomenti trattati erano vari, sempre riconducibili ad una campagna di informazione politica rivolta ai simpatizzanti, sui problemi del territorio fiorentino, dell’amministrazione locale, e della propaganda politica di opposizione. Ce n’erano molte di pubblicazioni così a quei tempi, e ce ne sono tuttora. Non ricordo bene con che periodicità veniva redatta, ma ne ho letti vari di numeri.

Girando in rete, mi è capitato di effettuare una ricerca su Google, per sapere che fine avesse fatto, dopo quasi vent’anni dallo scioglimento del partito e dalla diaspora missina verso altri lidi elettorali.

Devo dire che è stata una bella sorpresa, la scoperta del risultato che mi ha fornito il motore di ricerca: Il Dito nell’Occhio – giornalino on line dei blog delle RSU Uffici Unicoop & Ipercoop Lastra a Signa.

Tenuto conto che Il Dito nell’Occhio, in origine, era un’opera teatrale di Dario Fo del 1953, mi sembra proprio un bizzarro epilogo…. Devo ancora assimilare bene la notizia.

A proposito, di quello che cercavo non ho però trovato traccia nella rete.

Ti piace questo articolo? CondividiloShare on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

Rispondi